Clicky

Tinder senza Facebook – Parliamo di privacy

È possibile utilizzare Tinder senza Facebook? La risposta breve è “tecnicamente, no”. Perché quando ci si registra come un nuovo utente Tinder, c’è solo un modo per farlo ovvero collegare l’applicazione all’account su Facebook, con la conseguente perdita di privacy che comporta, soprattutto se si vuole per mantenere la distanza tra il profilo di dating e il social network. Tuttavia, anche se tecnicamente è non è possibile dissociarsi da Facebook, ci sono trucchi per evitare che i tuoi amici, familiari o colleghi diventino consapevoli dei tuoi flirt con incontri sull’app.

Tinder senza Facebook, alcuni trucchi

Se non sei ancora un utente Tinder, ma ci stai pensando, questo articolo arriva in tempo per farti sapere che cosa devi fare per evitare gli effetti del collegamento obbligatorio a Facebook. Il trucco è qualcosa di semplice … crea un nuovo account Facebook. Non è un falso profilo, ma piuttosto un tuo profilo alternativo, con la differenza che non sarà disponibile per gli amici che hai sul tuo solito Facebook. Come passo preliminare, avrai bisogno di un nuovo indirizzo di posta elettronica, diverso da quello che hai dato nel tuo Facebook originale, per ricevere il codice di registrazione. È conveniente usare una versione modificata del tuo vero nome, ad esempio cambiando l’ordine del nome e del cognome o con un alias che ricordi in qualche modo il tuo vero nome. Non è esattamente un “Tinder senza Facebook”, ma è un “Tinder senza il tuo Facebook”, che è lo stesso.

Tinder senza Facebook

Una volta creato il tuo nuovo account Facebook, puoi usarlo per registrarti su Tinder. Entrambi gli account saranno collegati, con la differenza che i tuoi amici non ci sono, e puoi configurare i dettagli sulla privacy del tuo nuovo Facebook per adattarlo alle tue esigenze. Ad esempio, puoi pubblicare alcune delle tue foto in modalità condivisa per Tinder per trovarle e usarle, se è quello che vuoi.

Se usi lo smartphone per iscriverti sulla piattaforma, ricordati di scollegarti dal tuo solito profilo Facebook e di linkare al tuo nuovo profilo appena creato apposta per Tinder. In ogni caso, gli utenti più prudenti pensano che questo nuovo account di Facebook dovrebbe essere temporaneo, perché si presume che questa rete non permetta ad una persona di avere due profili. E per favore, non usare la stessa password nei due account Facebook in quanto potrebbero bloccarti se scoprono che i due profili corrispondono a un solo essere umano.

Privacy Tinder = configurazione di Facebook

Il consiglio precedente sulla creazione di un nuovo account su Facebook può essere utile anche per gli utenti regolari di Tinder. Ma se continuerai con il tuo account Facebook originale, ciò che puoi fare è modificare la configurazione del social network per minimizzare in futuro le conseguenze potenzialmente dannose del tuo collegamento con l’app di appuntamenti. Può accadere, ad esempio, che il tuo ex scopra che sei di nuovo disponibile, o che un amico di un amico dica alla tua ragazza che ti trovi su Tinder. Quelle cose accadono.

È chiaro che se cerchi discrezione su Tinder, devi bloccare il tuo social network. Il modo diretto per ottenere un profilo il più simile a un Tinder senza Facebook è accedere alle impostazioni del tuo account nel social network, continuare in Altre impostazioni e fare clic su Applicazioni. Qui selezioniamo l’applicazione Tinder e cambiamo le opzioni di visibilità su “Solo io”. Cioè, né i tuoi amici né i tuoi colleghi vedranno su Facebook alcuna traccia dei tuoi pasticci nell’app di appuntamenti. Per un maggiore controllo della tua privacy, ripeti l’opzione “Solo io” nei post futuri, la lista degli amici, chi può postare sulla tua bacheca o chi può vedere le tue pubblicazioni e la tua biografia.

Insomma, è possibile Tinder senza Facebook?

In sintesi, lo scollegamento di Facebook da Tinder è tecnicamente impossibile, ma puoi minimizzare le conseguenze che questo collegamento può avere quando apprezzi la tua privacy. D’altra parte, se la tua strategia di collegamento è focalizzata sulla visibilità a tutti i costi, e se non ti dispiace che tutti conoscano le tue avventure in Tinder, potresti non ritenere utile questo articolo.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply